Cieli di Parole

Rivista di scrittura, cinema, TV e tutto quanto fa cultura

29 maggio 2012

Laboratorio maggio

clip_image001

Cari lettori,

pubblichiamo il lavoro di Costanza Velati, una delle nostre lettrici che si è cimentata nell’esercitazione del mese di maggio, dedicata alla rielaborazione del finale di un racconto famoso.

Costanza ci propone un finale diverso per il racconto di Camilleri, La povira Maria Castellino, tratto dalla raccolta “Gli arancini di Montalbano”, pubblicato nel 2000 dalla casa editrice Mondadori.

Per permettere a tutti di apprezzare il nuovo finale inventato da Costanza, ricordiamo che la storia racconta dell’omicidio di Maria Castellino, una prostituta settantenne. Il suo cadavere è stato ritrovato nel piccolo appartamento dove riceveva i clienti. L’indagine viene seguita dall’ormai noto commissario Montalbano il quale scopre che la donna, negli ultimi giorni, prima di essere uccisa, probabilmente temeva qualcuno. Inoltre il commissario viene a sapere che il preside del liceo di Vigata era stato un frequentatore assiduo della donna e che, dopo la sua morte, aveva posto un mazzo di fiori davanti alla sua casa. Le indagini fanno emergere che Maria era stata felicemente sposata per quarant’anni con Serafino, suo ex cliente, un uomo semplice, cameriere in un bar, e che da lui aveva avuto due figli maschi, ormai adulti e sistemati lontano. Montalbano si addentra sempre di più nell’indagine e scopre che recentemente Maria aveva confidato al preside che un cliente le aveva fatto delle proposte inaccettabili e che lei ne era rimasta scossa. Nella sua consueta riservatezza, però, la donna aveva evitato di dirgli chi fosse. Montalbano trova così conferma di quanto gli era stato raccontato dalla vicina di casa della vittima e decide di far comparire la fotografia di Maria nel telegiornale di Televigata alla ricerca di notizie sull’omicidio...

Non aggiungiamo al

27 maggio 2012

ERNEST HEMINGWAY

A cura di Mimma Zuffiimage

 

 

Cieli di Parole vuole oggi presentarvi un mito della letteratura mondiale..e per scoprire di chi si tratta cliccare qui di seguito:

Download Saggio su Ernest Hemingway

 

alla fine anni '50

Ernest alla fine degli anni '50

24 maggio 2012

Copione 27a puntata Cieli di Parole in radio– Bloopers

Vi proponiamo il copione-dialoghi dei testi dell’ultima puntata di CIELI DI PAROLE andata in onda su RDN – RADIODEINAVIGLI. Buona lettura!

Ricordiamo che CIELI DI PAROLE è in onda su RADIODEINAVIGLI – www.radiodeinavigli.com - ogni domenica dalle 22.00 alle 23.00.

Prima replica: martedì, dalle 11 alle 12

Seconda replica: mercoledì, dalle 21 alle 22

Terza replica: venerdì, dalle 16 alle 17

bloopers_new

Download testi 27a puntata in pdf

22 maggio 2012

Cibo e parole

(a cura di Mimma Zuffi)

La cucina costituisce in ogni territorio un vero e proprio linguaggio, fatto di creatività, di convivenze tra i popoli, di convivialità e di rituali, di conoscenza della terra, dei suoi paesaggi, dei suoi ritmi stagionali e dei frutti che può offrire, delle loro proprietà, odori, colori e significati. E' veicolo e prodotto dello scambio culturale. ...

(Introduzione a "Le cucine degli altri")

clip_image001

Valeria Calamaro
Le cucine degli altri
Nel Sud del mondo
attraverso più di 200 piatti

Edizioni Sonda
pp. 304 - € 14,00
Collana: Altri cibi, 1

 

■ Ricette tradizionali e preparazioni fusion dagli accostamenti insoliti ma sempre
gustosi, per chi ama sconfinare nelle tradizioni degli altri Paesi.

■ Per ogni ricetta, indicazioni chiare su ingredienti e preparazione, curiosità e consigli.
Per ogni area del mondo, testi di approfondimento e schede sui prodotti tipici.

■ In collaborazione con Ctm altromercato.

18 maggio 2012

Novità in libreria–Maggio 2012

(a cura di Mimma Zuffi)

DONATO CARRISI

LA DONNA DEI FIORI DI CARTA

image

Longanesi Editore - Collana »La Piccola Gaja Scienza« - pagg. 176, € 11.60

IL LIBRO

Il monte Fumo è una cattedrale di ghiaccio, teatro di una battaglia decisiva. Ma l’eco dei combattimenti non varca l’entrata della caverna in cui avviene un confronto fra due uomini. Uno è un prigioniero che all’alba sarà fucilato, a meno che non riveli nome e grado. L’altro è un medico che ha solo una notte per convincerlo a parlare, ma che ancora non sa che ciò che sta per sentire è molto più di quanto ha chiesto e cambierà per sempre anche la sua esistenza. Perché le vite di questi due uomini che dovrebbero essere nemici, in realtà, sono legate. Sono appese a un filo sottile come il fumo che si leva dalle loro sigarette e dipendono dalle risposte a tre domande.

Chi è il prigioniero? Chi è Guzman? Chi era l’uomo che fumava sul Titanic?

16 maggio 2012

Copione 26a puntata Cieli di Parole in radio– Il lavoro del filmaker

Vi proponiamo il copione-dialoghi dei testi dell’ultima puntata di CIELI DI PAROLE andata in onda su RDN – RADIODEINAVIGLI. Buona lettura!

Ricordiamo che CIELI DI PAROLE è in onda su RADIODEINAVIGLI – www.radiodeinavigli.com - ogni domenica dalle 22.00 alle 23.00.

Prima replica: martedì, dalle 11 alle 12

Seconda replica: mercoledì, dalle 21 alle 22

Terza replica: venerdì, dalle 16 alle 17

filmmaker_new

Download testi 26a puntata in pdf

15 maggio 2012

LUIGI PIRANDELLO

clip_image001

A cura di Sandra Romanelli

clip_image002

Drammaturgo, scrittore e poeta, insignito del PREMIO NOBEL per la letteratura nel 1934.

« Per il suo coraggio e l'ingegnosa ripresentazione dell'arte drammatica e teatrale »

(Motivazione del Premio Nobel)

Nasce ad Agrigento il 28 giugno del 1867. Muore a Roma il 10 dicembre 1936.

"Una notte di giugno caddi come una lucciola sotto un gran pino solitario in una campagna d'olivi saraceni affacciata agli orli d'un altipiano di argille azzurre sul mare africano....

Raccattata dalla campagna la mia nascita fu segnata nei registri della piccola città situata sul colle... confesso che di tutte queste cose non mi sono fatta ancora né certo saprò farmi mai un'idea."

12 maggio 2012

Benjamin–Federico Axat

clip_image001

Benjamin

Federico Axat

Sperling & Kupfer, pp. 436, euro 18.90

Benjamin, nove anni, non sopporta più i modi bruschi di sua madre. I nonni non gli dimostrano affetto. Pensa che tutti siano contro di lui. Medita la fuga da casa. Prima di sparire confessa la sua intenzione a Mike, un amico di suo padre che considera suo padrino; l’uomo cerca di dialogare con lui, stanno insieme tutta la sera, poi, convinto di averlo fatto ragionare, accompagna il ragazzino in auto, seguendolo con lo sguardo fin quando lo vede sparire dietro il portone di casa. Da quel momento si perdono le tracce di Ben. Tutti si mobilitano: nessuno vede l’adolescente nei giorni successivi la sua scomparsa. Viene allertata la polizia di Carnival Falls, la cittadina dove risiedono i Green.

10 maggio 2012

Copione 24a puntata Cieli di Parole in radio– Il XIII Apostolo

Vi proponiamo il copione-dialoghi dei testi dell’ultima puntata di CIELI DI PAROLE andata in onda su RDN – RADIODEINAVIGLI. Buona lettura!

Ricordiamo che CIELI DI PAROLE è in onda su RADIODEINAVIGLI – www.radiodeinavigli.com - ogni domenica dalle 22.00 alle 23.00.

Prima replica: martedì, dalle 11 alle 12

Seconda replica: mercoledì, dalle 21 alle 22

Terza replica: venerdì, dalle 16 alle 17

13apostolo_ok

Download testi 24a puntata in pdf

08 maggio 2012

“GLI SPODESTATI” di Steve Sem-Sandberg

clip_image003

A cura di Sabrina Pirotta

 

 

clip_image005

Marsilio Editore – pagg. 664 - € 22,00

Scritto da Steve Sem-Standberg, uno tra i più importanti autori svedesi, Gli spodestati è divenuto un caso letterario internazionale in corso di traduzione in ventisette Paesi.

Questo romanzo vincitore di premi prestigiosi - tra i quali l'Augustpriset e il Nordic Council Award - è ambientato nel ghetto di Lodz, il secondo ghetto ebraico per grandezza in Polonia, dopo quello di Varsavia, ed è ricco di personaggi inventati e reali, come Mordechai Chaim Rumkowski "il Presidente del ghetto", il controverso protagonista creato grazie all’ausilio di documenti storici.

06 maggio 2012

LE PERLE - MAGGIO 2012

image

 

 

Questo mese le nostre "Perle" sono tutte al femminile: tre donne che rappresentano tre mondi, tre modi di vivere e di affrontare le asperità della vita quando poste di fronte a un quesito.

(a cura di Mimma Zuffi)

Al servizio della regina.

Autobiografia di una rivoluzionaria irlandese

di

Maud Gonne MacBride

image

Iacobelli editore - Collana Frammenti di memoria - pag. 304, euro 18,00

Bellezza, coraggio, grazia, la Giovanna d’Arco irlandese

IL LIBRO

Qualcuno l'ha definita "la Giovanna d'Arco d'Irlanda" e secondo il critico Austin Clarke poteva davvero sembrare, per la sua statura imponente e la notevole bellezza, il coraggio, la grazia, la "Regina senza corona" dell'isola di smeraldo.

Un’eroina moderna del nazionalismo "Irish", ma anche e soprattutto fervente sostenitrice del ruolo attivo che le donne dovevano avere nella scena politica irlandese.

03 maggio 2012

LABORATORIO di scrittura creativa–Maggio 2012

a cura di

Paola Carbellano e Annalisa Petrella

clip_image001

Mese di maggio 2012

Il finale

Questo mese, cari lettori, ci dedichiamo al “finale” delle nostre storie. Dopo tanto lavoro è giunto il momento di mettere la parola fine sul nostro foglio. L’epilogo è ciò che conferisce il senso conclusivo alle nostre storie ed è fondamentale, ma va notato che la sua gestione è alquanto difficile. Non sempre infatti è facile sciogliere l’ultimo nodo e mettere il punto. Occorre, per l’appunto, trovare il giusto mezzo tra la tentazione di finire subito e quella di non finire mai, e questa è una delle sfide più grandi che ci si può dare quando si racconta.