Cieli di Parole

Rivista di scrittura, cinema, TV e tutto quanto fa cultura

30 aprile 2012

LABORATORIO di scrittura creativa–Maggio

 

clip_image001

Cari lettori,

nel corso di questo mese abbiamo ricevuto i vostri lavori relativi all’esercitazione proposta nel nostro laboratorio di aprile che, come ricordate, era dedicata al punto di vista, cioè a quella particolare prospettiva da cui scegliamo di raccontare le nostre storie.

Tra i lavori pervenuti abbiamo scelto quello di Daniela Gervasoni e il racconto è “Vista lago” . Buona lettura e congratulazioni all’autrice!

Il racconto è pubblicato qui sotto.

Il prossimo appuntamento con il laboratorio sarà per il 3 maggio 2012.

Vi aspettiamo!

Paola e Annalisa

28 aprile 2012

YAMAKASI, il pozzo della vita

A cura di Sabrina Lento

Si fa presto a dire cartone animato.

Cominciamo a guardarli fin da piccoli, ci tengono compagnia, ci insegnano a vivere e a volte ci restano nel cuore tanto da diventare una passione e per i più fortunati anche un lavoro.

Ma quanti di voi sanno cosa c'è dietro la creazione di un cartone animato? Forse pochi e per questo, nel nostro piccolo, vogliamo raccontarvi da dietro le quinte l'esperienza di chi è riuscito a realizzarne uno. Si tratta di Boris Bertolini, un membro della nostra redazione, che ha trasformato una sua esperienza personale in cartone e ha creato “Yamakasi il pozzo della vita”.

clip_image002

27 aprile 2012

FUSHIGI YÛGI – E SE FINISTE IN UN LIBRO MAGICO?

A cura di Giulia De Nichilo

“Credo che qualunque essere umano, nell'istante stesso in cui si innamora, conquisti insieme il massimo della felicità e della tristezza. Quanto più si ama qualcuno, tanto più ci si sente insicuri, perché non riusciamo a capire fino a che punto possiamo fidarci del legame che ci unisce. È una continua battaglia con se stessi.”

Chichiri, parlando con Tamahome.

Leggere libri è sempre stata la mia passione. I film possono essere bellissimi, ma non si riesce a entrare nella storia così come in un libro. Quando leggo, mia mamma si dispera perché mi perdo all’interno delle pagine, al di là del mondo delle parole stampate; non vedo più il libro, il divano, il muro e quanto altro possa circondarmi. I miei sensi sono sconvolti, non sento più la gente che mi circonda; i suoni, gli odori e i colori della grigia Milano si trasformano in un biondo campo di grano, dove il vento muove nuvole veloci e i cavalli corrono verso il luogo di sanguinose battaglie, verso un mondo nuovo, verso la libertà. Vedo ciò che vede il protagonista: finisco a capofitto nella storia e sono lì, con i personaggi che mi circondano.

26 aprile 2012

Copione 23a puntata Cieli di Parole in radio–Cinema Iraniano

Vi proponiamo il copione-dialoghi dei testi dell’ultima puntata di CIELI DI PAROLE andata in onda su RDN – RADIODEINAVIGLI. Buona lettura!

Ricordiamo che CIELI DI PAROLE è in onda su RADIODEINAVIGLI – www.radiodeinavigli.com - ogni domenica dalle 22.00 alle 23.00.

Prima replica: martedì, dalle 11 alle 12

Seconda replica: mercoledì, dalle 21 alle 22

Terza replica: venerdì, dalle 16 alle 17

Iran

Download testi 23a puntata in pdf

REDSTARPRESS

(a cura di Mimma Zuffi)

Nasce un nuovo marchio editoriale.image

In libreria dal 25 Aprile arriva la REDSTARPRESS 

Per il debutto è stata scelta una data di alto valore simbolico: il 25 aprile.

Quale giorno migliore di quello consacrato alla festa della Liberazione per mandare in libreria un titolo come Il libretto rosso della Resistenza? Il volume, curato da Cristiano Armati, è dedicato, come recita il sottotitolo, a «La teoria e la pratica della guerriglia antifascista»: una ricca raccolta dei documenti militari dei partigiani italiani a cui si dà il compito di tenere a battesimo la neonata «Red Star Press».

image

21 aprile 2012

NOVITÀ IN LIBRERIA - APRILE 2012

(a cura di Mimma Zuffi)

MASSIMO GRAMELLINI

FAI BEI SOGNI

image

Editore Longanesi - «La Gaja Scienza» - 216 pagine, 14.90 €

IL LIBRO

“Preferiamo ignorarla, la verità. Per non soffrire. Per non guarire. Perché altrimenti diventeremmo quello che abbiamo paura di essere: completamente vivi.”

Fai bei sogni è un romanzo sulla verità e sulla paura di conoscerla, una storia che ci insegna ad accettare la sofferenza e a buttarci alle spalle la sfiducia e la paura che limitano la nostra vita.

Fai bei sogni è la storia di un segreto celato in una busta per quarant'anni.

Fai bei sogni è la storia di un bambino, e poi di un adulto, che imparerà a superare il più grande dei dolori: la perdita della mamma.

20 aprile 2012

Mississippi Mud Pie – The Help

a cura di Sabrina Lento

clip_image002

 

Film hollywoodiano di buoni sentimenti diviso tra dramma e commedia.

Mississipi anni '60, vestiti a palloncino, capelli cotonati, gelatine colorate servite in eleganti piatti di ceramica durante i charity party e sandwich per i tè pomeridiani. Tutto perfetto grazie a loro, le “Mamy” o, come suggerisce il titolo del film, “The help” l' “Aiuto” in casa, aiuto di quelle perfette donne (da pubblicità), mogli dai binchissimi denti negli anni '60 nel sud degli USA.

Divise blu con grembiuli bianchi, capelli raccolti perfette tate per la prole e eccellenti cuoche... un unico difetto, il colore della pelle.

The Help si inserisce a pieno titolo nell'elenco dei film buonisti e commoventi hollywoodiani, quasi un film didattico disneyano. Ma anche un film che fa riflettere, commuove senza esagerare, sdrammatizzando grazie all'abilità interpretativa di un cast prettamente femminile con attrici di gran livello, in cui spiccano le candidate ai premi Oscar Viola Davis e Jessica Chastain, rispettivamente miglior attrice protagonista e non protagonista per gli Academy 2012 e il premio Oscar come miglior attrice non protagonista alla vulcanica Octavia Spencer.

19 aprile 2012

Copione 22a puntata Cieli di Parole in radio–I format tv

Vi proponiamo il copione-dialoghi dei testi dell’ultima puntata di CIELI DI PAROLE andata in onda su RDN – RADIODEINAVIGLI. Buona lettura!

Ricordiamo che CIELI DI PAROLE è in onda su RADIODEINAVIGLI – www.radiodeinavigli.com - ogni domenica dalle 22.00 alle 23.00.

Prima replica: martedì, dalle 11 alle 12

Seconda replica: mercoledì, dalle 21 alle 22

Terza replica: venerdì, dalle 16 alle 17

formattvnuovo

Download testi 22a puntata in pdf

17 aprile 2012

La bambina con la neve tra i capelli

(a cura di Francesca Altobelli)clip_image002

clip_image003

clip_image004

Il successo strepitoso che in questi ultimi anni stanno riscuotendo i thriller intensi ambientati nell’Europa del Nord potrà essere rinsaldato dal romanzo di esordio della scrittrice svedese Ninni Schulman: “La bambina con la neve tra i capelli”. Inevitabile il confronto con la produzione della ben più famosa scrittrice Camilla Läckberg, la cui serie è ormai conosciuta in tutto il mondo e con la quale, effettivamente, vi sono molte analogie. Innanzitutto le autrici, entrambe donne, quasi coetanee e svedesi. Poi l’ambientazione: piccoli centri lontani dalla metropoli avvolti da un’aura di mistero che fa da contrappunto alla semplicità della vita quotidiana. E, ancora, le protagoniste: donne, acute, forti e determinate, ma anche con momenti di fragilità e sconforto. Infine, le vicende narrate sembrano distanti e fuori luogo rispetto al contesto in cui si verificano.

15 aprile 2012

NIENTE E’ COME APPARE?

 

OTTAVIA PICCOLO AL TEATRO CARCANO

In L’ARTE DEL DUBBIO

Versione teatrale di Stefano Massini

Dal libro di Gianrico Carofiglio

Regia di Sergio Fantoni

A cura di Sandra Romanelli

clip_image002

Ottavia Piccolo

“L’Arte del dubbio è un libro scritto da Gianrico Carofiglio, magistrato, politico e scrittore, noto al pubblico dei lettori per i suoi gialli con l’avvocato Guido Guerrieri. Quest’opera è sulle tecniche di interrogatorio e l’autore l’ha scritta basandosi su ricostruzioni di verbali e processi veri; nata come testo giuridico e quindi pensata per addetti ai lavori, in realtà, appena uscita, ha avuto un largo consenso di pubblico tanto da raggiungere la vetta nelle classifiche di vendita.

La Compagnia “La Contemporanea”

07 aprile 2012

Le perle–aprile 2012

(a cura di Mimma Zuffi)

Dall’autore del clamoroso successo della raccolta di racconti Un colpo di vento,

l’attesissimo esordio nel romanzo.

La colpa, la vendetta, la giustizia: in un caso impossibile

si annida tutta l’eredità dell’orrore nazista

FERDINAND VON SCHIRACH

IL CASO COLLINI

clip_image002

Editore Longanesi - Collana »La Gaja Scienza« - 200 pagine, 17.00 €

Ferdinand von SCHIRACH ha partecipato al Festival “Libri come”, Roma,

introdotto da Giancarlo De Cataldo

IL LIBRO

Per il giovane avvocato Caspar Leinen è il primo caso, l’occasione per lanciarsi nella professione dei suoi sogni. È stato infatti chiamato come avvocato d’ufficio a difendere Fabrizio Collini che, dopo trentaquattro anni di irreprensibile lavoro alla Mercedes-Benz, appena andato in pensione ha ucciso in una camera d’albergo Hans Mayer, un ricco industriale di 85 anni. Ma quella che sembra un’opportunità di carriera si trasforma molto presto in un incubo per Leinen, che scopre che la vittima è il nonno del suo miglior amico del liceo, a casa del quale trascorreva le vacanze, e che lo ha sempre trattato con affetto. La rivelazione lo mette di fronte a un drammatico caso di coscienza: accettare comunque la causa nonostante il forte coinvolgimento personale? Da parte sua l’imputato, che ha subito ammesso l’omicidio, rifiuta di dire alcunché sul movente e si è chiuso in un ostinato silenzio. Leinen quindi, che ha deciso di accettare il caso, si trova a dover difendere un uomo che non vuole essere difeso. Un compito apparentemente impossibile, ma Leinen, riguardando gli atti, scopre una traccia che conduce a un capitolo terribile della storia tedesca…

05 aprile 2012

Copione 21a puntata Cieli di Parole in radio–Nuovi scrittori

Vi proponiamo il copione-dialoghi dei testi dell’ultima puntata di CIELI DI PAROLE andata in onda su RDN – RADIODEINAVIGLI. Buona lettura!

Ricordiamo che CIELI DI PAROLE è in onda su RADIODEINAVIGLI – www.radiodeinavigli.com - ogni domenica dalle 22.00 alle 23.00.

Prima replica: martedì, dalle 11 alle 12

Seconda replica: mercoledì, dalle 21 alle 22

Terza replica: venerdì, dalle 16 alle 17

Nuovi-scrittori

Download testi 21a puntata in pdf

04 aprile 2012

LABORATORIO di scrittura creativa - Aprile

a cura di Paola Carbellano e Annalisa Petrella


Mese di aprile 2012
IL PUNTO DI VISTA

Questo mese, cari lettori, ci dedichiamo al “punto di vista” presente nelle nostre storie, cioè a quella speciale prospettiva da cui decidiamo di guardare le vicende che raccontiamo. Scegliere il punto di vista non è cosa da poco, anzi, al contrario, tale scelta ha importanti implicazioni per la riuscita delle nostre storie. Innanzitutto, l’angolazione da cui il lettore percepirà la storia che gli vogliamo narrare determina la quantità di informazioni che lui avrà o meno a disposizione, oltre al fatto che lo sguardo che gettiamo sulla realtà deciderà la forma del mondo descritto con le conseguenti gerarchie e i relativi giudizi.

01 aprile 2012

22/11/63

A cura di Francesca Altobelli

image

Editore Sperling & Kupfer

767 pag. – 23,9€

È dal 1972 che Stephen King avrebbe voluto scrivere questo libro, ma solo adesso, dopo quarant’anni, si è convinto che i tempi fossero maturi per affrontarlo. Il tema non è originale, ma il modo in cui viene sviluppato e approfondito lo è senza ombra di dubbio. Tutto il romanzo è incentrato sulla misteriosa facoltà di tornare nel passato e modificare gli eventi già accaduti e le loro eventuali conseguenze. Il viaggio non è di sola andata, ma consente un ritorno e la regola è molto semplice: ogni volta che ci si trova catapultati, tramite una sorta di portale spazio-temporale situato in una tavola calda, negli anni che furono, la data è sempre la stessa, il 9 settembre 1958, alle 11:58.