Cieli di Parole

Rivista di scrittura, cinema, TV e tutto quanto fa cultura

29 febbraio 2012

ANNA KANAKIS: viaggio nell’anima profonda dell’amore

Di Fabio Fox Gariani

CIELI DI PAROLE ha avuto il piacere di incontrare Anna Kanakis recentemente, celebre attrice nonché scrittrice del suo ultimo secondo romanzo, L’amante di Goebbels, edito da Marsilio. La nuova “fatica” editoriale di Anna fa seguito al suo primo libro di esordio pubblicato nel 2010 sempre da Marsilio, Sei così mia quando dormi. In questo nuovo romanzo, narrato in prima persona, nella trama convivono gioie e tormenti, amore e passioni, un melting pot esplosivo ispirato alla figura di una giovane attrice di origine cecoslovacca realmente esistita, Lida Baarova, amante nel 1936 di Joseph Goebbels, ministro della Propaganda Nazionalsocialista nella Germania nazista. Nell’intervista che segue, Anna si racconta con passione, svelandoci il backstage della genesi del suo romanzo.

clip_image002

Anna Kanakis, autrice del nuovo romanzo per Marsilio, L’amante di Goebbels.

Foto di Gianluca Mosti.

Entriamo subito nel vivo. Anna, raccontaci la genesi del tuo nuovo secondo romanzo, L’amante di Goebbels, edito da Marsilio. Come nasce l’idea narrativa?

28 febbraio 2012

Laboratorio di scrittura creativa–Febbraio 2012

 

clip_image001

a cura di Paola Carbellano e Annalisa Petrella

Cari lettori,

nel corso di questo mese abbiamo ricevuto numerosi lavori sull’ambientazione. Avete creato delle atmosfere molto varie tra di loro che abbiamo apprezzato molto. Come di consueto abbiamo letto tutto e vi abbiamo risposto individualmente.

Il testo scelto per la pubblicazione di febbraio è:

“Il mio mondo” di Susanna Raineri

Congratulazioni all’autrice!

Il racconto è pubblicato qui sotto.

Grazie a tutti  per averci scritto, continuate a farlo, inviateci anche suggerimenti e proposte, sono molto graditi.

Il prossimo appuntamento con il laboratorio sarà per il 3 di marzo 2012.

Vi aspettiamo!

Paola e Annalisa

Il mio mondo

di Susanna Raineri

Il lago era denso di pioggia, piccoli aghi fitti che, come tante schegge sottili, pungevano l’acqua con precisione, per poi scomparire. A guardarli quasi ti ipnotizzavano, erano tutti così uguali. In giro non c’era anima viva: sembrava un paese abbandonato come dopo una di quelle catastrofi ambientali che si vedono nei film americani. Eppure aveva il suo fascino. Case ordinate con le persiane colorate, le travi a vista, i muri stuccati, i giardini pieni di fiori gialli. Qualcuno doveva pur averceli piantati. E adesso dov’era quel qualcuno? Doveva essere lì, appena dietro una parete, invisibile a chi, come lei, osservava il paesaggio dalla finestra del piccolo albergo. Sì, doveva essere dentro casa, forse davanti al camino, a scaldarsi in quella giornata fredda e piovosa, come tante.

27 febbraio 2012

Martino–Enrico Jessoula

Martino

 

Scarica il racconto in pdf

INTRODUZIONE - MARTINO -

Dopo “ Le tre creme” [“Cieli di parole”, settembre 2011] Enrico Jessoula torna con un nuovo caso per il commissario Rosaria Campo e il giovane Martino.

La casualità di trovarsi “al posto giusto, nel momento giusto” unita alla sensibilità del bimbo nel percepire le sfumature della realtà circostante cogliendone l’essenza, daranno la stura alla sua fervida immaginazione, portandolo a formulare una teoria tanto azzardata quanto affascinante e determinando una svolta decisiva nelle indagini e un sorprendente epilogo.

Marilou Ceria

 

INCIPIT

Una folgorazione proveniente dall’infanzia, innescata da quelle strane compagne di viaggio, le aveva riportato alla mente il grande disegno a china che la mamma aveva tratto da un libro di favole antico.

23 febbraio 2012

Copione 15a puntata Cieli di Parole in radio – Golden Globe

Vi proponiamo il copione-dialoghi dei testi dell’ultima puntata di CIELI DI PAROLE andata in onda su RDN – RADIODEINAVIGLI. Buona lettura!

Ricordiamo che CIELI DI PAROLE è in onda su RADIODEINAVIGLI – www.radiodeinavigli.com - ogni domenica dalle 22.00 alle 23.00.

Prima replica: martedì, dalle 11 alle 12

Seconda replica: mercoledì, dalle 21 alle 22

Terza replica: venerdì, dalle 16 alle 17

Golden-Globe

Download testi 15a puntata in pdf

Riprendiamo a rendere disponibili le puntate già andate in onda su Channel 24. Oggi vi proponiamo la seconda puntata con il tema ‘Colonne sonore’.

Buona visione!

PRIMA PARTE

 

22 febbraio 2012

Novità in libreria–Febbraio

(a cura di Mimma Zuffi)

«Una Stephenie Meyer per adulti.»

Cosmopolitan.Uk

ALMA KATSU

IMMORTAL

image

Editore Longanesi - Collana »La Gaja Scienza« - pagg. 444 pagine, € 17.60

IL LIBRO

Un amore per cui ingannare.

Un amore per cui uccidere.

Un amore per cui sconfiggere la morte.

È una freddissima notte invernale nel pronto soccorso dell’ospedale di St Andrew, nel Maine. Luke, giovane medico di turno, si ritrova davanti una ragazza atterrita, giovanissima e dalla bellezza eterea. Si chiama Lanny e ha appena ucciso un uomo, abbandonandone il cadavere nel bosco.

Ma Lanny sostiene di averlo fatto su richiesta della vittima stessa e prega Luke di aiutarla a scappare. Quando Luke rifiuta, Lanny afferra un bisturi e si squarcia il petto nudo. Sotto lo sguardo atterrito di Luke, la ferita si rimargina da sé all’istante.

Lanny è immortale, ha più di duecento anni e una storia incredibile da raccontare.

È il racconto di un uomo ossessionato dalla bellezza e dal bisogno di possederla e di una donna travolta da un amore torbido, appassionato e mai ricambiato abbastanza.

21 febbraio 2012

Intervista a Sergio Gilles Lacavalla

A cura di Selene g. Rossi

clip_image002

Era da un po’ di tempo che leggevo, annoiata, saggi di vario genere senza trovare alcunché in grado di soddisfare la mia sete di conoscenza. Ma, ecco il miracolo. Verso la fine di settembre mi è capitato di sfogliare Rockriminal e, incuriosita, non ho potuto fare a meno di dedicare ogni istante del mio tempo libero alla lettura di questo libro al di sopra delle righe ove musica e cinema, le mie due grandi passioni, si fondono magicamente trasformando ciò che potrebbe, all’apparenza, essere solo un viaggio nella storia del rock, in un’immersione totale all’interno del mondo horrorifico di questo genere, in cui niente è come appare in realtà.

Ma, prima di parlare di Rockcriminal, un viaggio nei meandri più oscuri dell’animo del rock e dei rocker compiuto da Sergio Gilles La Cavalla, ho chiesto a quest’eclettico autore di raccontarci qualcosa su di sé perché, si sa, la rete è una benedizione ma, a volte, è fallace. Ed ecco fatto. Interlocutore gentile e raffinato, Sergio ha accolto la mia richiesta.

20 febbraio 2012

A TAVOLA CON HARRY POTTER

(a cura di Mimma Zuffi)

 

clip_image002Le avventure di Harry Potter si svolgono principalmente a Hogwarts, un castello nel bel mezzo di un anello di montagna, che gli studenti raggiungono prendendo un treno espresso dal binario 9 e 3/4 della stazione di King's Cross a Londra. Ci si potrebbe chiedere: perché in una scuola di magia dove si impara a volare, a lanciare incantesimi o a preparare pozioni e a lottare contro potentissimi stregoni, si perde il tempo con il mangiare e col cucinare? Anche se non hanno un ruolo da protagoniste, le cucine di Hogwarts, in sordina, ma con grande professionalità, arricchiscono con gusti e sapori i momenti più quotidiani - ma non meno importanti - che si svolgono presso il mondo abitato dai maghi.

L'originalità sta nel fatto che noi vediamo ciò che si mangia a Hogwarts attraverso gli occhi di un ragazzino, Harry Potter, il quale evidentemente coglie dettagli e particolari completamente diversi da quelli che potrebbe osservare un dietologo, uno chef o una casalinga.

18 febbraio 2012

Trovami, nuove scene per voi

 

Anche a febbraio continua il nostro percorso nei meandri oscuri del film di Fabio Fox – Trovami. La storia di fantasmi ambientata alla scuola Tommaseo di Milano.

Riprendiamo dalla scena 16 in cui i ragazzi in aula computer discutono delle apparizioni e delle storie strane che circolano…

SCENA 16

17 febbraio 2012

SFX: costruire l’impossibile–1a puntata

di Laura Laciniati – 1a puntata

Molto spesso veniamo rapiti ed affascinati nei film Horror, di Azione, Thriller o Fantascienza dai famosi ‘Effetti Speciali’, ma poche persone conoscono l’origine di questi, il loro uso e come vengono applicati sul set. A partire da oggi, il mio intento e’ di spiegare brevemente sulle pagine di Cieli di Parole, le loro origini e la loro classificazione.

clip_image002

Laura Lacianiti (a destra) Makeup artist e tecnica degli SFX al lavoro su una “piccola” zombie “from Los Angeles”.

Gli effetti speciali sono un insieme di tecniche e tecnologie che vengono utilizzate nel cinema, nella televisione e nel teatro per simulare degli avvenimenti impossibili da rappresentare in maniera tradizionale, in quanto troppo dispendiosi, pericolosi, o semplicemente contrari alle leggi della natura. Grazie agli effetti speciali, detti più semplicemente "trucchi" (e indicati spesso con l'acronimo "SFX"), lo spettatore ha l'illusione ottica e/o acustica che un determinato fatto stia accadendo o sia accaduto realmente.

Un accenno storico

Gli effetti speciali sono una delle caratteristiche particolare del cinema fin dai tempi degli esperimenti compiuti dal regista francese Georges Méliès, inventore dei primi rudimentali “effetti visivi”, spesso ottenuti con semplici tecniche di montaggio.

16 febbraio 2012

Copione 14a puntata Cieli di Parole in radio – Il cartone animato italiano

Vi proponiamo il copione-dialoghi dei testi dell’ultima puntata di CIELI DI PAROLE andata in onda su RDN – RADIODEINAVIGLI. Buona lettura!

Ricordiamo che CIELI DI PAROLE è in onda su RADIODEINAVIGLI – www.radiodeinavigli.com - ogni domenica dalle 22.00 alle 23.00.

Prima replica: martedì, dalle 11 alle 12

Seconda replica: mercoledì, dalle 21 alle 22

Terza replica: venerdì, dalle 16 alle 17

CartoniIta (1)

Download testi 14a puntata in pdf

15 febbraio 2012

Il monaco–Matthew Gregory Lewis

Spiritualità o Passione sessuale?

tutto questo nel libro

(di Mimma Zuffi)

imageimage

Copertina edizione italiana Il Monaco Copertina edizione inglese TheMonk

Abusi sessuali o possesso di materiale pornografico da parte di religiosi appartenenti alla Chiesa Cattolica rappresentano episodi che hanno avuto una vasta eco mediatica, e fatti di violenza perpetrati all'interno dei palazzi sacri scuotono l'opinione pubblica, non senza una certa pruderie: tutto questo succede ai giorni nostri, ma già nel 1796 lo scrittore inglese Matthew Gregory Lewis aveva pubblicato The Monk (Il Monaco), un romanzo che trattava questi argomenti.

Prima dell'analisi dell'opera è doverosa una nota biografica sull'autore che, proprio grazie a questo libro sarebbe stato soprannominato Matthew "Monk" Lewis.

Matthew Gregory Lewis, nato a Londra il 9 luglio 1774 da famiglia benestante, sin da giovane si dilettò di teatro e letteratura. La carriera diplomatica cui era stato destinato gli permise di coltivare assiduamente questa sua passione e di avvicinarsi ai più importanti nomi della letteratura del suo tempo, quali Goethe, conosciuto a Weimar nel 1792, Byron e Shelley.

10 febbraio 2012

Le perle–Febbraio

(a cura di Mimma Zuffi)

Un progetto che raccoglie il meglio della nuova generazione di scrittori nati sul web

Un mondo in cui le persone

sanno di che morte morire

RYAN NORTH, MATTHEW BENNARDO, DAVID MALKY!

(A cura di)

LA MACCHINA DELLA MORTE

clip_image002

Guanda Editore - collana "Narratori della Fenice" - 450 pagine - € 19,00 - Traduzione di Giovanni Garbellini

Questo libro inizia con delle vignette che riportano battute casuali di un Tyrannosaurus Rex, personaggio principale di Dinosaur Comics di Ryan North, in cui si spiega la trovata della "Macchina della Morte".

09 febbraio 2012

Copione 13a puntata Cieli di Parole in radio – Il lavoro dell’attore

 

Vi proponiamo il copione-dialoghi dei testi dell’ultima puntata di CIELI DI PAROLE andata in onda su RDN – RADIODEINAVIGLI. Buona lettura!

Ricordiamo che CIELI DI PAROLE è in onda su RADIODEINAVIGLI – www.radiodeinavigli.com - ogni domenica dalle 22.00 alle 23.00.

Prima replica: martedì, dalle 11 alle 12

Seconda replica: mercoledì, dalle 21 alle 22

Terza replica: venerdì, dalle 16 alle 17

Lavoroattore5feb

Download testi 13a puntata in pdf

04 febbraio 2012

I materiali del killer - Gianni Biondillo

clip_image002

Guanda - pp. 359 - € 18.00

A cura di Lea Miniutti

La fuga rocambolesca dal carcere di Lodi di un detenuto di colore e una rapina in villa lasciano sul terreno parecchi cadaveri. Queste scene in apertura del volume ci fanno pensare a un giallo con tutti i crismi. Tornano l’ispettore Ferraro e il commissario Elena Rinaldi, già personaggi di un altro fortunato libro di Biondillo, ma i lettori che pensano di tuffarsi in quel filone letterario resteranno delusi, perché l’autore invece trasforma i materiali del killer in un bel romanzo.

La trama si spezza e si ricompone, un flusso di coscienza continuo, un intreccio di vite private e storie di malavita, un andirivieni da un episodio all’altro fin quasi a far perdere il filo della narrazione. Poi, tutto trova posto nelle caselle giuste e il puzzle si ricompone. Ed è proprio questo il fascino del testo.

03 febbraio 2012

LABORATORIO di scrittura creativa

a cura di

Paola Carbellano e Annalisa Petrella

clip_image001

clip_image002

Mese di febbraio 2012

Questo mese, cari lettori, ci dedichiamo all’ambientazione delle nostre storie, cioè il palcoscenico dove si muovono i personaggi che inventiamo.

Perché è così importante sapere dove i personaggi vivono e interagiscono?

L’ambiente entra nella storia così come entra nelle nostre vite. La storia infatti risulterà diversa a seconda che scegliamo di chiudere i personaggi in uno chalet di montagna bloccati perché fuori nevica o in una navicella spaziale diretta su Marte. Così come se scegliamo di creare un personaggio in armonia con il suo ambiente o in conflitto con esso, vivente alla corte del Re Sole o in una casa super accessoriata del 2112.

02 febbraio 2012

Copione 12a puntata Cieli di Parole in radio – Il cinema italiano

Vi proponiamo il copione-dialoghi dei testi dell’ultima puntata di CIELI DI PAROLE andata in onda su RDN – RADIODEINAVIGLI. Buona lettura!

Ricordiamo che CIELI DI PAROLE è in onda su RADIODEINAVIGLI – www.radiodeinavigli.com - ogni domenica dalle 22.00 alle 23.00.

Prima replica: martedì, dalle 11 alle 12

Seconda replica: mercoledì, dalle 21 alle 22

Terza replica: venerdì, dalle 16 alle 17

CinemaIta

Download testi 12a puntata in pdf

01 febbraio 2012

Golden Globe e Oscar 2012: un febbraio sotto i riflettori

Di Fabio Fox Gariani

clip_image002

Premi Oscar. Prossima fermata, Los Angeles. 26 febbraio 2012.

Ci sono tutti. O quasi. Dopo i Golden Globe svoltisi il 24 gennaio scorso a Los Angeles (di cui CIELI DI PAROLE darà ampia menzione in una ricca puntata speciale in onda sulla web radio RDN – Radio dei Navigli il prossimo 19 febbraio), i prossimi premi Oscar 2012 che si terranno nell’elegante cornice del Kodak Theatre di Los Angeles nella notte del 26 e presentato dal veterano Billy Crystal, poche sono le sorprese nelle fatidiche nomination.

Tanto per iniziare qualche titolo è d’obbligo: The Artist e Hugo Cabret 3D guidano la testa del gruppo dei favoriti, seguiti dai film in costume che sempre più spesso piacciono alla giuria degli Academy Awards. Degno di menzione è la presenza in questa rosa del corto ad animazione in digitale scritto e diretto dal talentuoso sceneggiatore e regista genovese Enrico Casarosa (già membro attivo della scuderia creativa Pixar, n.d.a.) con il suo La Luna, proiettato in anteprima in concomitanza del film ad animazione Brave, in uscita nelle sale italiane il prossimo settembre. Sempre nella sezione miglior film animato troviamo un vero plotone di opere interessanti che hanno fatto grande la stagione 2011: A cat in Paris, Chico e Rita, Il Gatto con gli stivali 3D, Kung Fu Panda 2, Rango.