Cieli di Parole

Rivista di scrittura, cinema, TV e tutto quanto fa cultura

07 giugno 2012

Le perle–giugno 2012

(a cura di Mimma Zuffi)

Il 31 maggio è uscito il nuovo romanzo di TESS GERRITSEN, La fenice rossa.

Dai suoi thriller, la serie tv Rizzoli & Isles, in onda in prima serata su Rete 4.

La casa editrice Longanesi ha indetto un concorso aperto a tutti in collaborazione con Mediaset & Warner, 15 domande a risposta multipla. In palio: 5 fan kit con magliette, agende Rizzoli & Isles e copie firmate del libro e, per i secondi classificati, 5 copie firmate del libro.

Qui http://www.tessgerritsen.it/ tutte le info (nella sezione contest)

Segreto di morte a Chinatown per Jane Rizzoli e Maura Isles

TESS GERRITSEN

LA FENICE ROSSA

clip_image001

Editore Longanesi - Collana » La Gaja Scienza / I Maestri del Thriller« - pagg. 336 pagine - € 17.60

TESS GERRITSEN sarà in Italia

Venerdì 29 giugno 2012, Festival di Gavoi, introduce Alessandra Casella

Domenica 1 luglio 2012, Piacenza Blues Festival, con Alessia Gazzola

IL LIBRO

La mano, mozzata, si trova in un vicolo buio. Il corpo della donna, privo della mano, è sul tetto di una vecchia casa poco distante. La sconosciuta ha i capelli rossi ed è vestita di nero. Unico indizio: due ciocche color argento sul cadavere… ma appartengono a un essere umano o a qualcosa di più misterioso?

A Jane Rizzoli e Maura Isles bastano questi pochi elementi per fare una scoperta sorprendente: il caso è legato a un omicidio-suicidio di diciannove anni prima e a un’oscura e terribile antica leggenda cinese. Ma l’indagine non sarà facile, perché nell’ombra c’è un nemico invisibile pronto a colpire ancora…

L'AUTRICE

Tess Gerritsen si è laureata alla Stanford University e poi specializzata in medicina interna a San Francisco. Dopo una breve carriera nel mondo della medicina si è dedicata a tempo pieno all’attività di scrittrice, pubblicando per Longanesi Il prezzo (1996), Forza di gravità (2000), Il chirurgo (2003), Lezioni di morte (2004), Corpi senza volto (2006), Il sangue dell’altra (2007), Sparizione (2008), Il club Mefistofele (2009), Madame X (2010) e Il Silenzio del ghiaccio (2011).

Con Il chirurgo ha vinto il Rita Award nel 2003 e, con Sparizione, il Nero Wolfe Award nel 2008. Tradotta in 37 lingue, è stata definita da Publishers Weekly “La regina del medical suspense”.

La serie tv Rizzoli & Isles tratta dai suoi romanzi è sbarcata in Italia nel 2011 sul canale Mya di Mediaset Premium.

http://www.tessgerritsen.com/

(a cura di Mimma Zuffi)

«Chiudi gli occhi. Coprili con le mani. Adesso tocca a te.»

Un thriller da brivido dagli autori dell’Ipnotista

LARS KEPLER

LA TESTIMONE DEL FUOCO

clip_image003

Editore Longanesi - »La Gaja Scienza« - 594 pagg - € 18.60

I KEPLER SARANNO OSPITI AL FESTIVALETTERATURA

MANTOVA 2012

IL LIBRO

Il ricovero in un istituto per il recupero di giovani con comportamento autodistruttivo non è servito a salvare Miranda. La ragazza infatti giace supina sul letto, le lenzuola imbevute di sangue, le mani a coprirle gli occhi. Che messaggio voleva lasciare l’assassino? Che cosa ha visto Miranda che le è costato la vita?

Quando il commissario Joona Linna arriva sulla scena del crimine si rende subito conto che il mistero non riguarda soltanto la vittima: una ragazza è fuggita e lungo la strada ha rapito un bambino. Forse è lei l’assassina, ma nessuno riesce a trovarla. E il tempo sta per scadere…

Nel frattempo, una medium, Flora Hansen, ha delle strane visioni. Visioni in cui una ragazza chiude gli occhi, li copre con le mani e poi… e poi c’è soltanto il sangue.

Joona Linna sa di rischiare la carriera, ma questo caso lo tormenta. Il commissario insiste e non si arrende. Fino a mettere a repentaglio non soltanto il proprio lavoro, ma anche la vita…

L'AUTORE

Lars Kepler è lo pseudonimo dei coniugi Alexander Ahndoril e Alexandra Coelho Ahndoril. Vivono a Stoccolma con le loro tre figlie, a pochi metri dalla centrale di polizia. Sono appassionatissimi di cinema e da quando si conoscono guardano almeno un film al giorno. Entrambi sono scrittori, ma nel 2009 hanno deciso di sospendere momentaneamente le loro carriere separate per provare a scrivere un romanzo insieme. Ne è nato il caso editoriale europeo del 2010, L’ipnotista, il romanzo che ha scalzato dalla vetta delle classifiche svedesi la trilogia di Larsson, vendendo oltre 200.000 copie in Italia e balzando in cima alle classifiche di tutti i paesi europei in cui è stato pubblicato.

Lars Kepler: 350.000 copie vendute in Italia

Il romanzo di Lars Kepler, L’ipnotista, sarà presto un film di Lasse Hallström,

già regista di Chocolat, Buon compleanno Mr. Grape e Le regole della casa del sidro.

Uscita nelle sale svedesi prevista per ottobre 2012

(a cura di Mimma Zuffi)

SCIENZA E LETTERATURA

6 giugno 2012

UN EVENTO ASTRONOMICO UNICO

è raccontato in un romanzo

Il passaggio di Venere

clip_image004

Il 5 e il 6 giugno 2012 (a seconda della località in cui vi troverete) il piccolo cerchio nero di Venere attraverserà di nuovo il disco solare: sarà l’ultimo transito fino al dicembre del 2117, per oltre un secolo saremo noi gli ultimi osservatori di un fenomeno che in passato ispirò gli scienziati di tutto il mondo a collaborare.

Quando alzeremo gli occhi al cielo per vedere quel pianeta, grande quasi quanto la Terra, rimpicciolito dalla prospettiva contro l’immensità del Sole, lo faremo al seguito delle centinaia di uomini coraggiosi che osservarono lo stesso spettacolo 250 anni orsono.

Il passaggio di Venere

di

Andrea Wulf

Già autrice di La confraternita dei giardinieri

clip_image006

Editore Ponte alle Grazie - pagg. 392 - € 23,00

clip_image008

L’EVENTO NELLA RETE

La voce di wikipedia dedicata:

http://en.wikipedia.org/wiki/Transit_of_Venus

Il blog dedicato al passaggio astronomico:

http://transitofvenus.nl/wp/ (30,000 contatti al giorno)

Nel 2004 il passaggio di Venere è stato ‘popular event’ su google:

http://www.google.com/press/zeitgeist/zeitgeist-jun04.html

IL SITO DELL’AUTRICE

www.andreawulf.com

UN INTERVISTA ALL’AUTRICE SU YOUTUBE:

http://www.youtube.com/watch?v=4YGycD55Bjg

IL LIBRO

Nel Settecento, mentre le potenze europee continuavano a farsi la guerra per estendere gli imperi, lo scienziato Edmond Halley lanciò un appello ai colleghi astronomi di tutto il mondo affinché unissero le forze per un’impresa comune: l’osservazione del transito di Venere davanti al Sole, uno degli eventi astronomici prevedibili più rari, che avviene sempre a coppie separate da un intervallo di otto anni, nell’arco di oltre un secolo. Condotta ai quattro angoli della Terra, l’osservazione permise di calcolare con maggiore accuratezza la distanza tra i pianeti, approfondendo la conoscenza del sistema solare, ma soprattutto rappresentò il primo passo verso la costituzione di una comunità scientifica internazionale. Oggi, a distanza di oltre due secoli, Andrea Wulf ci fa rivivere le ansie e le aspettative di quei tanti protagonisti che, pur tra mille difficoltà e rivalità, contrattempi e fallimenti, animati dalla passione per la scienza portarono a termine la più grande avventura che l’uomo possa vivere, quella della scoperta. E alla vigilia del nuovo, imminente passaggio di Venere davanti al Sole tra il 5 e il 6 giugno, questo libro vuole essere l’invito ad alzare gli occhi al cielo e unirci idealmente a quella cerchia di curiosi che hanno contribuito al progresso dell’umanità.

L’AUTRICE

clip_image010Andrea Wulf è nata in India, ma si è trasferita molto presto con la famiglia in Germania.Vive in Inghilterra, dove ha studiato al Royal College of Art e ora fa la scrittrice a tempo pieno. Collabora con il Wall Street Journal, il Sunday Times, il Financial Times, The Garden, Kew Magazine, The Guardian, Tls. Il suo libro, La confraternita dei giardinieri (Ponte alle Grazie, 2011), ha riscosso ovunque enormi consensi di pubblico e critica, vincendo numerosi premi. Con Il passaggio di Venere si appresta a replicare il successo: già venduto in otto paesi, infatti, nel pieno spirito del tempo, il libro sarà al centro di un lancio internazionale. Per restare in contatto con la comunità di curiosi in tutto il mondo, visita il blog: http://transitofvenus.nl/wp/.

...ed ora due piccoli assaggi

(a cura di Mimma Zuffi)

Remo Remotti

Ho rubato la marmellata

clip_image012

Iacobelli Editore – collana Frammenti di memoria - pagg. 240 - € 17.00

Una curiosa antologia di memorie e aneddoti di una vita lunga e intensa. Gli anni Trenta e l’infanzia vissuta nel cuore della borghesia, il fascismo e la guerra, l’amore-odio per Roma, gli anni vissuti in Perù, il ricovero in clinica psichiatrica, l’incontro con Nanni Moretti e il cinema.

Un fiume in piena di amori, squilibri, sconfitte e follia raccontato con l’inconfondibile vena umoristica di Remotti. Si parla anche di tanto sesso ma, accanto alla venerazione della donna emerge l’altro suo grande amore: l’arte. Gli anni vissuti tra Berlino e Milano e gli incontri con Fontana, Burri, Manzoni, Vedova restituiscono immagini di quel clima di fermento culturale degli anni Sessanta e Settanta.

Umorista, drammaturgo, attore, pittore, l’incorreggibile Remo Remotti continua a essere, a quasi novant’ anni, un beniamino del giovane pubblico.

Sergio Mambrini

Dentro una nuova pelle

clip_image014

Iacobelli Editore – collana Frammenti di memoria - pagg. 288 - € 18,00

Romanzo di una vita, romanzo di una generazione, romanzo di denuncia.
La storia di un uomo che diventa adulto in quegli anni Settanta che, nel bene e nel male, hanno rappresentato un decennio unico nella storia italiana. Perché quella singola vita si è modellata e trasformata insieme a quelle di tanti altri, a ridosso di eventi epocali per l'Italia: dal grande scandalo della Montedison alla strage di Stava, dai movimenti al terrorismo.

La storia di una vita raccontata dal vivo, con l'intento e il desiderio di scovare le connessioni tra la storia e i fatti che la determinano, cercando di ricostruire la memoria collettiva di quegli anni.

Davanti all'alternativa di restare in un contesto di lavoro sempre più privo di senso, oltre che pericoloso, Giorgio, il protagonista, decide di cambiare radicalmente vita: sceglie la cura, l'ambiente, il tempo dedicato all'esistere con gli altri e per gli altri.

2 commenti:

  1. Alla grande! Bello il concorso per Tess Gerritsen (bella la serie TV). Bella anche la presentazione del libro su passaggio di Venere.
    SIETE GRANDI!

    RispondiElimina
  2. Tiringrazio. Cerchiamo di essere sempre aggiornati e di presentare ai nostri lettori le novità del momento in tempo reale. Grazie ancora a nome di tutti noi del tuo "siete grandi".
    Mimma

    RispondiElimina