Cieli di Parole

Rivista di scrittura, cinema, TV e tutto quanto fa cultura

21 settembre 2011

Fagioli alla Bud Spencer

A cura di Sabrina Lento

clip_image002Tutti i figli degli anni '70 non potranno che adorare questa ricetta, non fosse altro che per l'affezione sentimentale ai mitici Bud Spencer e Terence Hill.

I fagioli infatti sono il leit motiv di molti film dei nostri eroi quale che sia l'ambientazione temporale. Dalla Chicago anni '30 di “Anche gli angeli mangiano fagioli”, al far west di “Trinità”, passando per il più moderno “Pari e Dispari” dove per dovere di cronaca specifichiamo che i fagioli sono con le cipolle e senza pomodoro.

Le scene delle mitiche mangiate sono talmente reali che nessuno potrà mai convincerci che Terence Hill stesse recitando quando comincia ad affrontare la padella di fagioli, sporco di sabbia del deserto, facendo la scarpetta con il filone di pane e accompagnandosi con del vino rosso interpretando Trinità.

Poiché i fagioli sono stati ripresi in molti film di Bud Spencer vi lasciamo due ricette sulle quali potrete sbizzarirvi.

Ingredienti prima ricetta


Fagioli
Sale
1 gambo di sedano
1/2 cipolla
Burro
2 cucchiai di farina
1 foglia di alloro
1/2 bicchiere di vino bianco secco
Paprika ungherese o peperoncino meridionale
Ingredienti in aggiunta a proprio gusto:
Aglio o noce moscata
Pezzi di leberwurst bavarese o salsiccia fresca o pancetta affumicata
Lardo o strutto
Bacche di ginepro

Vino

Rosso delicato come un Grignolino

Preparazione

Far lessare una quantità adeguata di fagioli in acqua salata con un pezzo di gambo di sedano e mezza cipolla. Lasciarli raffreddare nel brodo prodottosi (va bene anche lessarli alla sera per il giorno dopo).
In una padella larga fare rosolare un po' di burro con un un paio di cucchiaiate rase di farina fino a quando schiumeggia.
Aggiungere una foglia di alloro e poco aglio o noce moscata a proprio gusto.
Aggiungere i fagioli già lessati, farli rosolare cinque minuti, e aggiungere un po' del loro brodo.
Il brodo dei fagioli fa gonfiare la farina abbrustolita e genera una crema gustosissima. Mescolare per evitare di fare grumi.
Nella fase iniziale della rosolatura, potete mettere insieme, pezzi di salsiccia fresca o di pancetta affumicata.
Un pizzico di paprika ungherese o peperoncino meridionale rende il tutto più piccante.

Ingredienti seconda ricetta (per 1 Bud Spencer)

250 g di fagioli lessati (si possono usare anche quelli in lattina)
1 cipolla
4 cucchiai di olio
4 cucchiai d salsa di pomodoro (va bene anche 1 cucchiaio abbondante di concentrato)
1 peperoncino (facoltativo)
sale
pepe q.b.
prezzemolo

Vino

Chianti giovane

Preparazione

Mettere l'olio in una padella, tagliare la cipolla a listarelle sottili e soffriggerla con olio e peperoncino, aggiungere i fagioli con un po' del loro liquido di cottura e aggiustare di sale e pepe, quindi aggiungere la salsa di pomodoro e lasciare cuocere per circa 10-15 minuti; poco prima del termine di cottura spolverizzare con prezzemolo tritato.
Ottimi come contorno oppure come condimento per la pasta.

Scheda del film:

Titolo originale: Anche gli angeli mangiano fagioli

Interpreti: Giuliano Gemma (Sonny), Bud Spencer (Charlie Smith)

Nazione: Italia

Genere: commedia

Durata: 128 min

Regia: E. B. Clucher (Enzo Barboni)

Uscita: gennaio 1973

Nessun commento:

Posta un commento